Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Damiano: ‘Uscire da schemi tradizionali rinnovare contratti quando scadono’

Bologna, 23 giu. (Adnkronos/Labitalia) - "Bisogna uscire dagli schemi tradizionali che vedono contratti buoni e contratti cattivi, però abbiamo i contratti storici e quelli dei sindacati autonomi. I contratti bisognerebbe rinnovarli quando scadono anche se c'è l'indennità di vacanza contrattuale". [...]
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Bologna, 23 giu. (Adnkronos/Labitalia) – “Bisogna uscire dagli schemi tradizionali che vedono contratti buoni e contratti cattivi, però abbiamo i contratti storici e quelli dei sindacati autonomi. I contratti bisognerebbe rinnovarli quando scadono anche se c’è l’indennità di vacanza contrattuale”. A dirlo al Festival del lavoro Cesare Damiano, già ministro del Lavoro e componente cda Inail, intervenendo all’evento ‘La contrattazione di qualità è rappresentatività’.
“Bisogna – auspica – che il governo nel Pnrr intervenga sul cuneo fiscale. In modo da non caricare sul datore di lavoro i costi”.

Ultime News

Articoli Correlati