Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

I Radicali denunciano Littizzetto all’AgCom

Radicali Littizzetto AgCom
La nota: «Abbiamo deciso di denunciarla, non certo per censurarla, ma per avere uguale spazio in una trasmissione con ascolti simili visto che - guarda che coincidenza! - era l’ultima puntata della trasmissione della stagione»
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

«Sono oltre sessanta i dirigenti e militanti in sciopero della fame con il vicepresidente vicario del Senato Roberto Calderoli e la tesoriera del Partito Radicale Irene Testa, affinché il presidente della Repubblica intervenga per far cessare il silenzio informativo sui referendum, che l’AgCom – a seguito di una nostra denuncia – ha già stigmatizzato». Così in una nota del Partito Radicale.

«Inoltre, oggi abbiamo denunciato all’AgCom – si legge ancora – la trasmissione “Che tempo che fa” per l’intervento sui referendum di Luciana Littizzetto. Non certo per censurarla, ma per avere uguale spazio in una trasmissione con ascolti simili visto che – guarda che coincidenza! – era l’ultima puntata della trasmissione della stagione».

Ultime News

Articoli Correlati