Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

**Cinema: Bradley Cooper nudo per sei ore durante il primo ciak di ‘Nightmare Alley’** (2)

(Adnkronos) - "Ricordo di aver letto la sceneggiatura e di aver pensato, 'è per la storia. Devi farlo'", dice. "Ricordo ancora quel giorno solo per essere stato nudo davanti alla troupe per sei ore, ed era il primo giorno di riprese per Toni Collette. E' stato piuttosto pesante.' Cooper ha però aggiunto [...]
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

(Adnkronos) – “Ricordo di aver letto la sceneggiatura e di aver pensato, ‘è per la storia. Devi farlo'”, dice. “Ricordo ancora quel giorno solo per essere stato nudo davanti alla troupe per sei ore, ed era il primo giorno di riprese per Toni Collette. E’ stato piuttosto pesante.’ Cooper ha però aggiunto che non si è mai tirato indietro, “perché non c’era nulla di gratuito in questo. Era per la storia”.
Cooper non è l’unico ad apparire al naturale sul grande schermo ultimamente. Ci sono un certo numero di storie che hanno richiesto scene di nudo frontale completo in questa stagione di premi. Negli ultimi tempi, sono apparsi ‘al naturale’ anche Benedict Cumberbatch in ‘Il potere del cane’ di Jane Campion e Simon Rex in ‘Red Rocket’ di Sean Baker.

Ultime News

Articoli Correlati