Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Violenza su donne: Casellati, ‘tragica mattanza, dobbiamo squarciare questo velo senza paure’

Roma, 25 nov (Adnkronos) - La violenza sulle donne è "la più tragica mattanza del mondo contemporaneo. Più di 100 femminicidi da inizio anno all'interno delle mura domestiche è solo la punta dell'iceberg. Dietro le stime ufficiali c'è una quotidianità di violenze non dette, coperte da subdole [...]
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Roma, 25 nov (Adnkronos) – La violenza sulle donne è “la più tragica mattanza del mondo contemporaneo. Più di 100 femminicidi da inizio anno all’interno delle mura domestiche è solo la punta dell’iceberg. Dietro le stime ufficiali c’è una quotidianità di violenze non dette, coperte da subdole violenze psicologiche e economiche, barattate come atti d’amore, coperte da silenzi e zittite da sensi di colpa, paura per l’impossibilità di uscire da una casa che è diventata un inferno, una prigione per la difficoltà di trovare vie alternative”. Lo ha detto la presidenza del Senato Elisabetta Casellati all’evento ‘no alla violenza, il grido delle donne’ nell’aula di palazzo Madama.
“Dobbiamo aiutare queste donne, non lasciarle sole ad affrontare questo calvario di sofferenza. Siamo quella comunità che non ha paura di svelare e squarciare questo velo di ignoranza, siamo qui a sostenerle per dire no alla violenza, al ricatto psicologico, alla dipendenza da uomini tiranni -ha spiegato Casellati-. Questo è il grido delle donne, sostenuto da 8 senatrici di tutti i gruppi a significare che la denuncia contro la violenza non ha colore politico”.
La violenza sulle donne “non è questione che riguarda solo le donne, ma tutti le donne e gli uomini, tutta la nostra società -ha concluso la presidente del Senato-. Mi auguro che questo grido diventi un messaggio di speranza, dobbiamo reagire sempre perchè sono certa che insieme ce la possiamo fare”.

Ultime News

Articoli Correlati