Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

**Scrittori: è morto Roger Phillips, uno dei più famosi autori di libri sulla natura**

Londra, 24 nov. - (Adnkronos) - Lo scrittore e fotografo britannico Roger Phillips, uno dei più famosi autori di libri illustrati sulla natura, esperto di piante e fiori, è morto all'età di 89 anni a Londra. L'annuncio della scomparsa è stato dato dal suo editore, Pan Macmillan: Phillips era "ampiamente [...]
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Londra, 24 nov. – (Adnkronos) – Lo scrittore e fotografo britannico Roger Phillips, uno dei più famosi autori di libri illustrati sulla natura, esperto di piante e fiori, è morto all’età di 89 anni a Londra. L’annuncio della scomparsa è stato dato dal suo editore, Pan Macmillan: Phillips era “ampiamente riconosciuto come uno dei maggiori esperti al mondo di rose, alberi e funghi e ha scritto oltre 30 libri sulle piante usando il suo stile fotografico caratteristico”.
Le sue opere sono state tradotte in tutto il mondo, riscuotendo ovunque uno straordinario successo. Tra i suoi in italiano figurano: “Riconoscere gli alberi” (De Agostini), “Le rose (con Martyn Rix, Zanichelli), “Riconoscere i funghi” (De Agostini), “Riconoscere le piante perenni” (due volumi, De Agostini), “Riconoscere gli arbusti decorativi” (De Agostini), “Riconoscere le piante da bulbo” (De Agostini), “Riconoscere le rose”.
Roger Phillips, nato a Londra nel 1932, è stato il pioniere dell’uso della fotografia a colori in studio per i soggetti di storia naturale, usando sfondi bianchi per facilitare l’identificazione. Dopo gli studi alla Chelsea School of Art e una carriera di successo nella pubblicità, ha usato la sua formazione visiva per realizzare libri fotografici di grande successo, il primo dei quali nel 1975 dedicato ai fiori selvatici: fu l’inizio di una lunga serie di opere che raggruppano ogni volta centinaia di foto di elementi naturali, scattate su fondo neutro, con un adeguato lavoro di luci, sul modello delle tavole botaniche illustrate. Ha realizzato una serie di libri sulle piante da giardino: rose, piante perenni, bulbi e poi sulle verdure e sulle piante annuali e, per finire, un grande lavoro di riepilogo in due volumi, “Il giardino botanico”.
(di Paolo Martini)

Ultime News

Articoli Correlati