Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Malaspina (Danone): “Impegno a supporto delle donne e per equità di genere”

Milano, 12 ott. (Adnkronos/Labitalia) - “Activia e Danone insieme per aiutare le donne che hanno perso il lavoro in Italia a causa della pandemia. Questo è Act4Change, un progetto ambizioso che inizia da dentro, da quanto abbiamo fatto in azienda negli ultimi dieci anni supportando e credendo [...]
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Milano, 12 ott. (Adnkronos/Labitalia) – “Activia e Danone insieme per aiutare le donne che hanno perso il lavoro in Italia a causa della pandemia. Questo è Act4Change, un progetto ambizioso che inizia da dentro, da quanto abbiamo fatto in azienda negli ultimi dieci anni supportando e credendo nel valore femminile e investendo nelle donne in termini di formazione e di sviluppo”. Così Sonia Malaspina, direttrice Hr Danone Italia e Grecia, in occasione della presentazione del progetto Act4Change, il programma che intende dare un supporto attivo alle donne che sono state colpite dalla crisi, fino a perdere il lavoro a causa della pandemia.
Danone si conferma dunque impegnata in prima linea quando si tratta di tematiche sociali come l’equità di genere: “Abbiamo dopo 10 anni risultati straordinari, un manager su due è donna”, prosegue Sonia Malaspina.
“Del 100% delle promozioni il 70% nel 2020 è andato ad una donna e il 20% a una donna rientrata dal congedo di maternità. Abbiamo azzerato il pay gap e con questi dati positivi siamo convinti di poter cambiare la narrazione negativa sull’occupazione femminile in Italia. Bisogna iniziare e penso che questo sia un piccolo grande inizio”, conclude.

Ultime News

Articoli Correlati