Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

**Pd: Bettini, ‘essenziale dem e M5S uniti a politiche per battere destre’**

Roma, 29 apr. (Adnkronos) - "Resta per noi decisivo, nel mentre contribuiamo alla salvezza del Paese, definire il profilo e la sostanza di un campo democratico che possa competere con il sovranismo e vincerlo non attraverso vie politicistiche, di pura manovra parlamentare o peggio ancora per via giudiziaria, [...]
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Roma, 29 apr. (Adnkronos) – “Resta per noi decisivo, nel mentre contribuiamo alla salvezza del Paese, definire il profilo e la sostanza di un campo democratico che possa competere con il sovranismo e vincerlo non attraverso vie politicistiche, di pura manovra parlamentare o peggio ancora per via giudiziaria, ma sul campo. Contendendo ad esso il consenso degli elettori. Come fu capace nel passato il solo Prodi per ben due volte”. Lo dice Goffredo Bettini all’iniziativa di Agorà con Enrico Letta e Giuseppe Conte.
“Come è stato durante la nostra esperienza di governo degli ultimi due anni, per tentare questa impresa ci sembra essenziale il rapporto tra le due grandi forze democratiche e anti sovraniste, il Pd e il M5s, che, nella loro diversità, devono trovare il modo di intendersi, di collaborare e di unirsi in vista delle elezioni politiche. Sono due forze che per certi aspetti stanno vivendo una trasformazione e una fase di decollo parallele”.

Ultime News

Articoli Correlati