Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Castel Volturno: passeggia in strada, investito e ucciso da un’auto pirata

L’uomo alla guida è un ucraino di 37 anni che guidava ubriaco, arrestato
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

L’uomo di 34 anni passeggiava lungo il litorale di Castel Volturno, nella località di Pinetamare. D’improvviso è stato travolto e un’auto pirata, un Sub Bmw con targa polacca, che avrebbe sbandato per l’alta velocità sostenuta e poi è scappato senza prestare aiuto.

Giorgio Galiero è morto sul colpo e non c’è stato nulla da fare per i soccorritori del 118 accorsi sul posto. I militari, dopo aver visionato le immagini delle telecamere nei dintorni, hanno rintracciato il pirata della strada: è un ucraino di 37 anni fidanzato con una ragazza del posto, sotto la cui casa è stata trovata la BMW. Lui ha ammesso i fatti e gli esami hanno mostrato come si trovasse con tasso alcolemico più alto di quello consentito per mettersi alla guida. Ora l’uomo è stato portato in carcere con l’accusa di omicidio stradale aggravato per l’omissione dei soccorsi.

Ultime News

Articoli Correlati