Il Dubbio di oggi

Il Dubbio del lunedì

Il riesame ribalta il Gip: scarcerati i genitori di Renzi

L'ex premier Matteo Renzi polemico con giornali e pm
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

 

L’EX PREMIER POLEMICO CON GIORNALI E PM

Il tribunale del riesame ha revocato gli arresti domicialiari ai genitori di Renzi. In sostanza ha sconfessato la decisione del Gip. Matteo Renzi si è dichiarato molto contento di questa decisione, ma anche abbastanza arrabbiato. Lui aveva denunciato la sproporzione tra il reato contestato ( false fatturazioni) e l’arresto. E aveva avanzato il sospetto che l’arresto fosse stato deciso per ragioni a metà strada tra politica e spettacolo ( queste parole non le aveva usate lui: le usiamo noi…).

IL RIESAME ANNULLA LA DECISIONE DEL GIP

genitori sono tornati in libertà. Il Tribunale del Riesame infatti ha annullato la decisione del Gip, decisione che era parsa a molti, dal primo momento, abnorme e assurda».

Matteo Renzi sceglie i social per annunciare la revoca degli arresti domiciliari dei suoi genitori, accusati dalla procura di Firenze di false fatturazioni.

«Ovviamente – continua l’ex premier – la notizia non avrà la stessa eco che ha avuto l’arresto: il circo mediatico sarà meno interessato. Come del resto le archiviazioni o assoluzioni non hanno mai lo stesso spazio dell’apertura delle indagini. Ma i processi si fanno nelle aule, non sui giornali, e vedremo chi avrà ragione e chi torto. Da rappresentante delle istituzioni confermo, a maggior ragione oggi, la mia fiducia nella giustizia italiana».

«Da figlio dico che sono stati i giorni più brutti della vita della nostra famiglia.  Vorrei ringraziare tutti voi per le espressioni di umanità e affetto di questi giorni. E vorrei dire a mio padre e mia madre che i loro figli li abbracciano come in questa foto di tanti anni fa», scrive Renzi che su Fb ha postato una foto di lui bambino con i genitori e i fratelli. «Ci sarà una lunga maratona nelle aule di Tribunale sia per i procedimenti aperti dalla procura, sia per le nostre cause di risarcimento civile. Ma so che i miei affronteranno questa prova con la forza di chi proclama la propria innocenza e di chi si sente abbracciato dall’affetto dei propri cari. Aspettiamo le sentenze, quelle dei tribunali. Per adesso ce sono solo due: tutte e due condannano Marco Travaglio a pagare un risarcimento a mio padre.

Vedremo in futuro. Intanto oggi il primo passo avanti. Proprio una bella giornata».  I genitori di Renzi hanno passato ben 18 giorni ai domiciliari, alloggiati in casa della figlia minore.

 

Ultime News

Articoli Correlati